Domande che riguardano i prodotti?

La misura del CO2 con calibrazione automatica brevettata per la climatizzazione e la gestione degli edifici è basata su un processo a 2 sorgenti e 2 fasci.La cella di misura NDIR CO2 garantisce una misurazione del CO2 stabile nel tempo.

Gamma Prodotti

Metodi di misurazione

Il sistema con calibrazione automatica brevettata impiegato da E+E Elektronik è basato su un processo a 2 sorgenti e 2 fasci con rilevamento di una lunghezza d'onda della luce IR determinata in funzione del CO2.

Le due sorgenti IR hanno cicli di lavoro differenti.La prima sorgente IR è utilizzata per la misurazione e genera un segnale di misura ogni 30 s. La seconda sorgente IR funge da sorgente di riferimento per la calibrazione automatica, che viene attivata soltanto due volte ogni 24 h. La sorgente di riferimento, in virtù dei suoi tempi di esercizio ridotti, ha una tendenza all'invecchiamento pressoché nulla e dunque trascurabile. Il segnale della sorgente riferimento, non soggetto a deriva, viene utilizzato per la ricalibrazione della deriva della sorgente di misurazione. 

L'esperienza pluriennale di E+E nel campo della tecnica a strato sottile e le possibilità offerte da un laboratorio moderno si riflettono nella cella di misura IR. Il rivestimento in oro dei canali dei fasci laser e l'assemblaggio della cella di misura in condizioni di laboratorio sono importanti prerequisiti per una misurazione del CO2 stabile nel tempo. Un altro punto essenziale è la calibrazione ad alta precisione e riproducibile.

Vantaggi

  • Facile compensazione della derive tramite una sorgente IR di riferimento stabile
  • Necessario un solo un solo filtro di lunghezza d'onda IR
  • Cella di misura dal design semplice grazie all'assenza di un secondo rilevatore IR
  • Protezione da polvere e particelle tramite una membrana applicata sulla cella di misura